Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

vincitoregiornale

                                                            vincitorepresidemoncada

Iniziando con queste due foto, l'articolo riguardante il progetto IMUN, non facciamo altro che dimostrare come tra i "Grandi" ci siamo anche noi . Momenti da incorniciare, per ricordare. Uno dei tanti progetti del precedente anno scolastico a cui il nostro Istituto ha partecipato e concluso nel migliore dei modi, premiando l'allievo Daniele Lascari annoverandolo tra i "Best Delegates" delle Nazioni Unite.

L’IMUN – International Models United Nations – l’organizzazione che fa capo alle Nazioni Unite e ne promuove le azioni e l’importanza attraverso la simulazione di una vera Conferenza ONU è stata per la prima volta a Palermo ideatrice e promotrice del progetto, con la partecipazione di numerose scuole della provincia.

L’impegno dei nostri alunni è iniziato presso l’Istituto Maria Adelaide il 16/12/2015. Qui, accompagnati dalla Prof.ssa Moncada, hanno partecipato attivamente alla presentazione delle attività in lingua inglese in mattinata, e, nel pomeriggio, hanno messo in pratica quanto appreso nella prima parte della giornata, confrontandosi con gli altri studenti. Ad ognuno di loro è stato assegnato un Paese che dovevano rappresentare e difendere in caso di controversia.

Dal 28 al 30 Gennaio 2016 presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo si è svolta la vera e propria simulazione. Proprio nell'occasione dell'inizio delle attività, il Telegiornale Regionale della Sicilia si è occupato dell'iniziativa dandone ampio risalto in un servizio del quale diamo uno stralcio del contenuto, cliccando su questo link per l'immediata visione. Nel tempo intercorso tra la pre-simulazione di dicembre e la simulazione ufficiale di Gennaio gli studenti si sono documentati sui Paesi che avrebbero dovuto rappresentare e sulle loro potenzialità a livello economico e le relative problematiche, dando vita, sempre in inglese, ad una accesissima e costruttiva discussione. I docenti Americani hanno elogiato l’entusiasmo e il calore profusi dai nostri allievi che si sono guadagnati dei veri e propri attestati di stima e riconoscimento del merito.

L’esperienza è stata altamente formativa e ha consentito ai nostri alunni di capire sino in fondo l’importante e delicato compito svolto dall’ONU e di proiettarsi in una dimensione internazionale della politica, nella sua accezione più nobile. A conclusione l’invito di Papa Francesco a partecipare all’udienza privata in Vaticano il 17/03/2016 rivolto agli alunni e ai docenti coinvolti di tutta Italia, invito accolto da quasi tutti gli alunni partecipanti della nostra scuola, i quali si sono recati a Roma insieme alle Prof.sse Rizza e Giordano e ne possiamo rivivere i momenti dando un'occhiata alla nostra galleria foto, cliccando direttamente qui.