Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

cinque

Quale obiettivo sia stato usato per immortalare questo bel panorama ( potete cliccare sulla foto per ingrandirla ), non possiamo saperlo ma sicuramente coloro che hanno partecipato alle due giornate di formazione del 12 e 13 Febbraio u.s., un obiettivo lo hanno raggiunto sicuramente: la conformità dei percorsi didattici agli standard internazionali di cui alla convenzione STCW e alle direttive comunitarie. 

Le giornate di formazione hanno avuto lo scopo di acquisire un approccio valutativo peculiare degli istituti tecnici ed in grado di superare il dualismo oggi esistente tra pagella e certificazione delle competenze, tramite un metodo unitario, razionale ed amichevole ( anche per gli insegnanti ). Ciò consentirà di acquisire anche un approccio progettuale e didattico coerente con i traguardi formativi degli istituti.

Tre sono gli obiettivi che si intendono perseguire: qualita40

- acquisire una metodologia di valutazione centrata sul " compito di realtà " nella forma della prova esperta;

- perfezionare le prove esperte unitarie per tutti  gli istituti ed organizzare la loro applicazione;

- elaborare proposte di prova esperta culturale ( letteraria, storico sociale e civica ).

C'è abbastanza materiale da far girare la testa, ma per coloro che hanno partecipato è bastato ogni tanto ammirare questo bel panorama per ricaricarsi e dare il loro miglior contributo ai gruppi di lavoro creati con i docenti dei vari Nautici d' Italia. Anche per  questa occasione, potete cliccare sul link di collegamento per le foto evento ricordo delle giornate o visualizzatele in galleria foto.