Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Naturalmente parliamo di imbarcazioni. E che tipo di imbarcazioni ! Non hanno bisogno di presentazioni perchè ognuna, nel loro campo, fa sempre parlare di sé. Una, grande e sfarzosa, l'altra piccola e giramondo; stiamo parlando della grande MSC Divina e della piccola Lisca Bianca. Il 13 Maggio u.s., in occasione di una giornata evento, alcuni nostri alunni delle sez. Aeronautica e Logistica accompagnati dai Proff. Galatolo, Italiano e Abate sono saliti a bordo di questo gigante del mare della MSC per una significativa ed autorevole partecipazione ad un convegno incentrato sull'ingresso nel mondo del lavoro e sui valori della correttezza e rispetto delle regole.

Per la seconda invece, si tratta di una piacevole adozione nell'ambito dell'iniziativa "Panormus, La scuola adotta la città". Infatti l'imbarcazione "Lisca Bianca" dopo aver solcato i mari del mondo per tanti anni era rimasta abbandonata, ma nell'ultimo periodo è stata rimessa a nuovo e, così, presa in cura dal nostro Istituto nell'ambito di questo progetto di educazione alla legalità ed alla cittadinanza, educazione ai valori ed alla convivenza democratica rivolto agli alunni delle scuole partecipanti, insieme ai docenti, i quali adottano monumenti, siti rappresentativi e luoghi dimenticati e nascosti della citta di Palermo. Un gruppo di 11 alunni delle classi 4LA, 5MB e 5KC nelle giornate del 17 e 18 Maggio coadiuvati dai Proff. Momento, Blesi e Galatolo, hanno indossato le vesti da ciceroni, accompagnando visitatori e curiosi a bordo della piccola grande "Lisca Bianca".

    3649ea7f 77e8 4cbf 8ead dff8312b4f95      da18dd6a 3756 41ea af36 6c42f158704a